ESILIATI CONFERMATI SU HALO INFINITE

ESILIATI CONFERMATI SU HALO INFINITE

0

Qualche sera fa stavo navigando su Instagram, e per caso mi sono imbattuto in un post di “thelegendary117” il ragazzo che insieme a sua moglie ci rivelò un pò di tempo fa quelle meravigliose immagini della Fiera del Giocattolo tenutasi negli USA.
L’immagine proviene dall’account Instagram di un altro ragazzo che lavora per MegaBloks, che sembra aver messo in mostra alcune delle nuove Minifigures della linea Halo Infinite. Articoli che NON ERANO PRESENTI alla Fiera del Giocattoli. Finora, avevamo assistito al reveal dei nuovi design degli Spartans, dei Marines che reggono il nuovo AR (che a prima vista sembrerebbe fantastico…). Ma la nuova immagine, come avrete notato, è di un cacciatore … con un armatura molto cattiva…rossa e grigia
… E quali cacciatori abbiamo visto in precedenza con questa combinazione di colori? Esatto: quelli degli Esiliati.

Immagine
Hunter degli Esiliati

Andiamo con ordine.

Un paio di mesi fa, se ben ricordate, è stato annunciato il nuovo libro di Troy Denning, che vedrà la luce a Settembre di quest’anno. Sarà un prequel di Halo Infinite, dato che tratterà eventi di circa 2 anni prima, 6 mesi dopo Halo Wars 2, e circa 1 anno dopo quelli di Halo 5. Ricordate la descrizione del libro?

“Reach è stato invaso da una razza aliena potente e spietata “.

Questo, insieme ad altri piccoli dettagli possono quasi confermare la presenza degli Esiliati all’interno di Halo Infinite.

Torniamo per un attimo al reveal del Cacciatore: farà parte, secondo il “rivelatore” ufficiale Kevin che ufficiosamente dovrebbe lavorare per la Mega Construx (impiegato del mese proprio…) di un set con un Pelican, Master Chief ed il pilota conosciuto grazie all’ultimo trailer.

Halo: Shadows of Reach | Book by Troy Denning | Official Publisher ...
Libro in uscita a Settembre

Cerchiamo, ora, di essere molto chiari: ci sono stati esempi, neanche tanto passati, che ci hanno dimostrato di come molti personaggi rivelati insieme ad altrettanti mezzi, non avevano NULLA a che fare con il videogame che sarebbe uscito poco dopo. Fra tutti, spicca l’Elephant Set, che includeva Kat e Jun del Noble Team. Sappiamo, ovviamente, che l’Elephant non era presente in Halo: Reach, nè fu mai preventivato. Quello che voglio dirvi è che c’è una possibilità, seppur credo molto limitata, che questo Cacciatore degli Esiliati possa non essere affatto legato ad Halo Infinite o ai suoi eventi. Dico “limitata” perchè è molto difficile che la 343 Industries si prenda tutta questa libertà di presentarci un personaggio così importante in passato, e con questa fantasia di colori, solo per un ipotetico “falso marketing”. Voi che dite? Voglio le vostre opinioni Spartan, fatevi sentire.

Se (e dico se) saremo davvero costretti ad affrontare la minaccia Esiliati su Halo Infinite, personalmente non potrei essere più contento di così! Perchè? Semplice, ho giocato e finito Halo Wars 2, e non c’è nulla da dire: il design e la resa su schermo di tutti i mezzi ed i soldati degli Esiliati sono a dir poco stupendi! Posso solo immaginare come sarebbe affrontare dei mezzi del genere, e certamente impadronirsene per pilotarli: in un FPS come Halo Infinite sarebbe davvero un sogno che si realizza. Basti pensare allo Scarab degli Esiliati, sicuramente una delle migliori iterazioni viste fino ad ora. Vi immaginate poterlo affrontare in stile Halo 3?

The Banished could be just what Halo Infinite needs : halo
Preparate i vostri pad!

Per quanto riguarda i personaggi, avremmo a che fare con, ovviamente, ATRIOX. E qui c’è poco da dire, prepariamo i nostri pad cari Spartan, andranno letteralmente a fuoco.

Un altro personaggio che meriterebbe un succoso approfondimento sarebbe Let ‘Volir, il comandante delle flotte di Atriox, che in Halo Wars 2 abbiamo solo intravisto e che potrebbe essere uno dei cattivoni che ci troveremo ad affrontare nel corso degli eventi.

Non dimentichiamoci della Colonia, uno degli add-on più strambi ma più meravigliosi degli ultimi tempi: due fratelli Mgalekgolo che prestano servizio negli Esiliati, dirigendo tutte le forze di Lekgolo durante la campagna sull’Installazione 00.

E per ultimi ma non assolutamente in ordine di importanza, avremo la possibilità di incontrare se non batterci contro i personaggi più misteriosi di tutta la lore di Halo. Stiamo parlando cari Spartan, dei Silent Shadow. Ora fanno parte degli Esiliati, come abbiamo avuto conferma grazie a Rise of Atriox. I Silent Shadow erano una divisione di operazioni speciali Sangheili all’interno dei Covenant. Erano composti da diverse squadre individuali. I Silent Shadow intrapresero numerose missioni durante la guerra delle alleanze, tra cui assassini ed estrazioni. Atriox ha permesso ad alcuni membri di far parte degli Esiliati, offrendogli sangue e numerosi bottini. Sarebbe fantastico vederli in azione.

Silent Shadow by jQueary1991 on DeviantArt
I Silent Shadow

Passiamo ora ad un leak che sta circolando per la rete, e come tale bisogna prenderlo con le dovute precauzioni. Il motivo per il quale ne parliamo in questo articolo è solo uno: dopo questa uscita di un utente anonimo, molti leakers ufficiali hanno ripreso le stesse notizie, riportandole come veritiere e discutendone sù. Non vi lascio sulle spine, e traduciamo quello che dice:

“Halo Infinite si basa su di un enorme open-world esplorabile, pur sempre avendo missioni standard e lineari da seguire così da lasciare invariato il modo classico di andare avanti nel gioco. L’esplorazione sarà opzionale. Campagna molto ambiziosa questa volta, non la solita lunga 6-9 ore. Stanno facendo dei passi molto importanti lato multiplayer, che sorprenderà molti, ma che potrebbero riportare Halo tra i titoli multiplayer più giocati su Xbox.”

Ma quando potremo vedere “qualcosa che si muove”? Insomma, uno scorcio di gameplay, un teaser, qualcosa!

Brad Sams, personalità importante dell’universo editor online, ed un altro insider chiamato Timdog, hanno lanciato la pietra, non nascondendo il braccio. Facendoci intendere che Xbox terrà DUE diversi eventi dedicati completamente alla nuova console, Xbox Series X. Il primo era previsto per Aprile, ma vista la situazione mondiale pare sia stato rinviato verso i primi di Maggio. Questo primo evento pare sarà improntato sul lato prettamente Hardware della console, un pò come quello al quale abbiamo assistito con Cerny lato Sony, ma con l’aggiunta di parti di gameplay di Hellblade 2, e si vocifera di Fable 2. Nessuna menzione su Halo Infinite.

Il secondo evento avrà luogo tra la fine di Giugno e Luglio, e principalmente sarà quello che sostituirà in tutto e per tutto l’E3. Il tutto verrà improntato sui giochi, e qui cari Spartans è inutile che vi dica che Halo Infinite sarà presente al 101%.

Your email address will not be published. Required fields are marked *