HALO TMCC (+ REACH) SU PC!! UFFICIALE! // TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO (E NON) // IL FATTORE TWITCH

HALO TMCC (+ REACH) SU PC!! UFFICIALE! // TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO (E NON) // IL FATTORE TWITCH

36 views
0

È proprio tutto vero cari Spartans!


La MCC è sbarcata su PC!
Spero che DrDisrespect abbia reagito in questo modo alla notizia di ieri; potrebbe infatti essere proprio lui, insieme ad altri suoi colleghi streamers, l’artefice dell’esplosione, o peggio dell’inplosione della MCC su PC, ma di questo ne parleremo fra poco.

Risultati immagini per tmcc pc

Partiamo ora con discutere insieme quelle CHE SAPPIAMO.

Ieri si è tenuto un nuovo episodio di Inside Xbox, durante il quale sono state rilasciate nuove informazioni per quanto riguarda il reparto Xbox Game Studios. Come preannunciato giorni prima, grazie anche a leaks semiufficiali, tra le novità è stato annunciato l’arrivo di Halo: The Master Chief Collection su PC Windows 10 e Steam, oltre all’aggiunta di Halo: Reach all’interno della collection.

È stato Brian Jarrad a tenere banco, il quale ha rivelato che nel corso di quest’ultimo periodo la 343 Industries ha lavorato al fianco di altri studi esterni per portare a compimento il progetto, Splash Damage e Ruffian.

La versione PC di Halo: The Master Chief Collection, che sarà rilasciata sia sul Microsoft Store che su Steam, è una versione scritta totalmente da zero, e non un semplice porting. La MCC su PC sarà giocabile nella sua interezza, e così come la sua versione su Xbox One sarà presente ogni singolo capitolo della saga con la campagna e il multiplayer.

Come anche su Xbox One, la funzione “Intelligent Delivery” permetterà ai giocatori di scegliere quali giochi installare, e nello specifico se installare solamente la campagna o il multiplayer di ogni titolo.

Risultati immagini per tmcc pc

Inoltre, Brian ha annunciato che l’ultimo capitolo dell’era di Bungie, Halo: Reach, verrà aggiunto nelle versioni Xbox One e PC di Halo: The Master Chief Collection. Che siate interessati solamente alla campagna, al multiplayer o alla Sparatoria di questo capitolo, ora avrete nuovamente la possibilità di giocarci sia in solitaria che con i vostri amici. Halo: Reach sarà giocabile in 60FPS e 4K/HDR.

La Campagna e la Sparatoria di Halo: Reach saranno acquistabili in un unico bundle, mentre il multiplayer sarà totalmente gratuito. Coloro che invece sono abbonati ad Xbox Game Pass avranno l’intero titolo gratuitamente.

Ci teniamo a precisare che non tutti i capitoli attualmente presenti nella MCC saranno disponibili al lancio sul PC, ma verranno rilasciati nel corso dei mesi. Rimanendo sempre in tema, i giocatori avranno la possibilità di acquistare singolarmente i titoli. Per fare un esempio, nel caso in cui non siate interessati ad Halo: Combat Evolved e Halo 4, potrete acquistare solamente Halo 2, Halo 3, Halo 3: ODST e Halo: Reach senza essere obbligati a comprare gli altri titoli menzionati precedentemente.

I fan e veterani di Halo potranno nuovamente rigiocare l’intera saga su PC (Halo Wars: Definitive Edition e Halo Wars 2 sono già presenti nel Microsoft Store su PC), mentre coloro che non hanno mai avuto modo di approcciarsi alla saga potranno farlo per la prima volta.

Risultati immagini per tmcc pc

È proprio qui che entreranno in scena gli streamers più famosi, a partire appunto dal buon vecchio DrDisrespect, ed ovviamente da Ninja e compagnia bella. Sappiamo della ormai grandissima influenza mediatica che hanno questi intrattenitori. Possono davvero far intraprendere scelte inusuali ai consumatori, come abbiamo visto con vari titoli che senza di loro non avrebbero avuto nessun seguito, e determinano costantemente ed in maniera molto importante le vendite totali. In passato, molti di loro hanno portarto i vecchi titoli della Bungie sui loro rispettivi canali, soprattutto Ninja data la sua esperienza in un team di giocatori pro.

Risultati immagini per dr disrespect halo

Se vogliamo che la Halo MCC possa davvero pensare di superare la mole di giocatori che sta al momento ospitando i lidi di Apex o PUBG, possiamo solo sperare che gli streamers più importanti diano spazio ed interesse alla MCC, e che la stessa 343 possa dargli i mezzi necessari per rendere questa esperienza più longeva possibile, almeno fino all’uscita di Infinite.

Quello che al momento NON SAPPIAMO sono la data di uscita, sia su Steam che sullo Store. Infatti Brian Jarrad non si è pronunciato in merito a questo particolare. Quello che possiamo preventivare è che sia prevista durante la prossima estate.
Non sappiamo le specifiche tecniche necessarie per fare girare i singoli titoli, altresì il loro prezzo, che si spera possa essere consono a prodotti usciti comunque già qualche anno fa su Xbox.
Ultimo ma non ultimo, non ci è dato sapere se sarà presente la possibilità o meno di poter usufruire del crossplay tra PC e Xbox. Sarebbe una scelta molto saggia da parte della 343 dare modo di poter allargare la community già preesistente. Ma i dubbi sorgono pensando al fatto che i titoli siano stati “riscritti” da 0, e quindi potrebbero esserci dei problemi di compatibilità alla base tra le piattaforme.

Rimanete comunque sintonizzati su tutti i nostri canali per avere aggiornamenti e notizie riguardanti il meraviglioso universo di Halo.

Your email address will not be published. Required fields are marked *